CHIAROSCURA

– Oià. E’ proprio un deserto!

– E ringrazia che ci sono io che sono una moltitudine!

(Andrea Pazienza, Penthotal)

Percorso di ricerca tra corpi danzanti, voce e parola uniti nell’ autenticità dell’ atto e nella verità del detto.
La relazione, la nostra prima risorsa.
La comunicazione il nostro obbiettivo ultimo.
La ricerca la nostra scelta per esistere.

Alessandra Dell’ Atti
Francesco Gabrielli

____________________________________________________________

CORPI CELESTI

26678440_1558857400872335_7498203245403115407_o

Rassegna di musica, cinema, teatro.

Sei storie di donne e di uomini che manifestano la propria natura, la propria verità, in solitudine ed in relazione agli altri, immersi nello spazio vuoto che li circonda.

Uno spazio generatore ed inclusivo di vite reali, linguaggi artistici e drammaturgie contemporanee, dove le distanze sono azzerate e diventa tangibile ciò che è quasi invisibile ad occhio nudo.

Ciò che appare lontano ci è estremante vicino, socialmente ed umanamente.

Nella continua tensione tra microcosmo ed universale, ci spingiamo fuori dai grandi sistemi conosciuti ed incontriamo il mondo per quello che è.

Sciogliendo l’essere umano dai filamenti luminosi di un’indistinta volta celeste, lo riportiamo ad un’entità fisica assoluta e struggente al tempo stesso, l’essere come “corpi celesti” nella verità delle sue relazioni.

 

Organizzato da Alessandra Dell’Atti e Francesco Gabrielli in collaborazione con
la Casa del Quartiere +Spazioquattro” di Torino